Signore, preservami da un ricco rovinato, da un povero arricchito, da un usuraio, dagli equivoci dei farmacisti, da coloro che ascoltano la Messa tutti i giorni, e da quelli che giurano sulla loro coscienza e sul loro onore.